Protesi

protesi parziali removibili  dentistaromaLe protesi parziali rimovibili sono indicate nel caso dei pazienti con denti mancanti che vogliono sostituirli per motivi funzionali o estetici e che non possono beneficiare di un ponte fisso per vari motivi , come la mancanza dei denti di supporto per un ponte (pilastri posteriori) o per motivi economici. 

Questo tipo di protesi è denominata rimovibile perchè i pazienti possono toglierla e inserirla da soli senza l'aiuto di un professionista. La protesi può essere costruita in resina o può avere uno scheletro metallico con delle selle che sostengono i denti in resina e che presentano dei ganci metallici che si appoggiano sui denti restanti.

dentiera protesi totale ortodonzia romaLe protesi totali o le dentiere sono completamente mobili (non hanno ganci) e sono indicate nel caso in cui mancano tutti i denti. Ci sono vari tipi di protesi: totali (che si appoggiano sulla gengiva) o protesi ancorate sulle radici restanti tramite attacchi cementati nella radice o impianti dentali.

Di solito i pazienti non sono abituati ad avere qualcosa in bocca che non è cibo. Pertanto il cervello percepisce la protesi come "cibo" e manda segnali alle ghiandole salivarie per produrre più saliva e secernerla in quantità più alta. Di solito questo succede nelle prime 12 o 24 ore, poi le ghiandole salivarie tornano alla funzionalità normale. Inoltre all'inizio le protesi possono causare lesioni da decubito sulla mucosa ma con qualche aggiustamento della protesi in studio si risolve anche questo problema.

La sensazione di vomito è un'altro problema riscontrato in alcuni casi. 

protesi parziale rimovibile dentista roma

Alcune volte questo è 
dovuto al fatto che la dentiera è troppo larga, troppo spessa o troppo estesa nel palato molle. In altri casi questo è attribuito al diniego psicologico della protesi, caso in cui il dentista non riesce al risolvere il problema a meno che non si realizza una protesi supportata da impianti.